/  Condizioni di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Art. 1

Oggetto del contratto

Queste condizioni generali regolano il rapporto tra ACQUA DEL LARIO SRL con sede legale in VIA MONTEROSA, 17 – 22020 TORNO (CO), iscritta presso la Camera di Commercio di COMO al n. CO-329499 del Registro delle Imprese, Partita Iva 03719370136, (“Fornitore”) e la persona (“Cliente”) che acquista un prodotto sul sito internet https://35.157.10.49 (“il Sito”).

Il Cliente può acquistare un prodotto sul Sito soltanto se è qualificabile come consumatore in base all’art. 3 del Codice del Consumo (D. Lgs. 206/2005): l’art. 3 stabilisce che è consumatore la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Art. 2

Conclusione ed efficacia del contratto

2.1. Colui che intende acquistare un prodotto presente sul Sito (il “Cliente”) deve compilare il modulo di richiesta presente sul Sito. Dopo aver inviato il modulo, il Cliente visualizzerà una pagina web di riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale sono riportati i dati relativi a chi ha fatto l’ordine, i prodotti ordinati, il prezzo del bene ordinato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo dove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso.

2.2. Il Fornitore, dopo aver ricevuto l’ordine dal Cliente, invierà al Cliente una e-mail di conferma, nella quale sono riportati i dati indicati nel punto precedente.

2.3. Il contratto si considera perfezionato fra le parti nel momento in cui il Cliente riceve questa mail di conferma dell’ordine. Il Cliente si impegna a verificare la correttezza dei dati personali contenuti nella e-mail di conferma dell’ordine e a comunicare immediatamente al Fornitore eventuali correzioni.

Art. 3

Modalità di pagamento e rimborso

3.1. Ogni pagamento da parte del Cliente potrà avvenire unicamente con uno dei metodi indicati nell’apposita pagina web dal Fornitore.

3.2. Ogni eventuale rimborso al Cliente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Fornitore e scelta dal Cliente, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso al massimo entro 14 giorni dalla data in cui il Fornitore è venuto a conoscenza del recesso stesso.

3.3. Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono su un’apposita linea del Fornitore protetta da sistema di cifratura. Il Fornitore garantisce la memorizzazione di queste informazioni con un ulteriore livello di cifratura di sicurezza e in ossequio di quanto previsto dalla vigente disciplina in materia di tutela dei dati personali. Qualora il cliente opti per il pagamento con “PayPal” o Carta di Credito, il pagamento sarà gestito tramite il fornitore di servizi:

PayPal (Europe) S.à r.l. et Cie, S.C.A.

22-24 Boulevard Royal;

L-2449 Lussemburgo;

alle condizioni di utilizzo PayPal consultabili al sito https://www.paypal.com/.

Per effettuare un pagamento attraverso PayPal è necessario che il cliente apra un conto PayPal o ne sia già in possesso. In caso di pagamento con Carta di Credito attraverso il gateway PayPal, non è necessario da parte del cliente aprire un conto PayPal.

Art. 4

Tempi e modalità della consegna

4.1. Il Fornitore provvederà a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità scelte dall’Acquirente o indicate sul sito web.

4.2. I tempi della spedizione possono variare dal giorno stesso dell’ordine a un massimo di 15 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso. Nel caso in cui il Fornitore non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine ma, comunque, entro quello indicato al punto seguente, ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Acquirente.

4.3. Le modalità e i tempi di spedizione sono chiaramente indicati e ben evidenziati nella pagina web all’indirizzo https://www.acquadellario.it/acquisti-e-spedizioni/.

Art. 5

Prezzi

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati sul Sito sono espressi in euro e sono comprensivi di IVA.

Può capitare, nonostante il Fornitore faccia ogni sforzo per evitarlo, che per un prodotto presente sul Sito sia indicato per errore un prezzo diverso da quello effettivo.

Quando il Fornitore verifica l’ordine ricevuto controlla anche la correttezza dei prezzi dei prodotti.

Se il prezzo indicato sul sito dovesse risultare inferiore al prezzo corretto di vendita di un prodotto, il Fornitore contatterà il Cliente per verificare se intende comunque acquistare il prodotto al prezzo corretto. Se il Cliente non intende acquistarlo al prezzo corretto, il Fornitore non potrà accettare il suo ordine.

Se il prezzo corretto di un prodotto è inferiore a quello indicato sul Sito, il Fornitore addebiterà al Cliente il solo prezzo corretto inferiore e spedirà comunque il prodotto.

Art. 6

Disponibilità dei prodotti

6.1. Il Fornitore cerca di elaborare ed evadere tempestivamente gli ordini. Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, il Fornitore, tramite e-mail, renderà noto al Cliente se il bene non sia più ordinabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il bene scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.

Art. 7

Limitazioni di responsabilità

7.1. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore nel caso non riesca ad eseguire l’ordine nei tempi previsti.

7.2. Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso il Cliente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet al di fuori del controllo proprio o di suoi subfornitori.

7.3. Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo il Cliente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

7.4. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, per il pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base all’ordinaria diligenza.

7.5. In nessun caso il Cliente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Fornitore.

7.6. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto nella modalità di ritiro eseguito da parte di terzi per conto del Cliente.

Art. 8

Garanzia

I prodotti venduti dal Fornitore sono coperti dalla garanzia legale di conformità, disciplinata dagli art. 128 e ss. del Codice del Consumo.

Se il Cliente riceve prodotti non conformi al contratto di vendita, ha diritto di chiedere, senza sue spese, la sostituzione del prodotto nei limiti e alle condizioni previste dalla legge.

Il Cliente può esercitare questo diritto se il difetto di conformità si manifesta entro 2 anni dalla consegna del bene e se denuncia il difetto al Fornitore entro 2 mesi dal giorno in cui l’ha scoperto.

Art. 9

Diritto di recesso

9.1. Il Cliente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni lavorativi, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato.

9.2. Se il Cliente decide di esercitare il diritto di recesso, deve darne comunicazione al Fornitore a mezzo di raccomandata A.R. c/o ACQUA DEL LARIO SRL, VIA MONTEROSA, 17 – 22020 TORNO (CO) o tramite posta elettronica all’e-mail info@35.157.10.49. Il Cliente deve inviare la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del termine di 14 giorni lavorativi: farà fede tra le Parti il timbro apposto dall’ufficio postale sulla ricevuta rilasciata. Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso l’invio della comunicazione potrà validamente essere sostituito dalla restituzione del bene acquistato, purché nei medesimi termini. Farà fede tra le Parti la data di consegna all’ufficio postale o allo spedizioniere.

9.3. La riconsegna del bene dovrà comunque avvenire al più tardi entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato al Fornitore la sua volontà di recedere. In ogni caso, per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito integro e, comunque, in normale stato di conservazione.

9.4. Ai sensi dell’art. 59, comma 1, lett. d) ed e) del D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del consumo), il diritto di recesso è escluso in relazione a beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna.

9.5. I costi per la restituzione del prodotto sono a carico del Cliente.

9.6. Il Fornitore provvederà gratuitamente al rimborso dell’intero importo versato dal Cliente entro il termine di 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso.

Art. 10

Modalità di archiviazione del contratto

10.1 Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, il Fornitore informa il Cliente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Fornitore stesso secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

Art. 11

Comunicazioni e reclami

11.1 Il Cliente dovrà inviare comunicazioni e/o reclami al Fornitore al seguente indirizzo: ACQUA DEL LARIO SRL, VIA MONTEROSA, 17 – 22020 TORNO (CO) o tramite posta elettronica all’indirizzo e-mail info@35.157.10.49.

11.2 Il Cliente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Fornitore.

Art. 12

Composizione delle controversie

12.1 Il Cliente può cercare di risolvere una eventuale controversia relativa all’acquisto compiuto sul Sito, attraverso la piattaforma ODR (Online Dispute Resolution), creata e gestita dalla Unione Europea. Il Cliente può accedere alla piattaforma ODR a partire da questo link: https://ec.europa.eu/consumers/odr

12.2 Nel caso in cui le Parti intendano adire l’Autorità giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio del Cliente.

Art. 13

Legge applicabile

13.1 Queste condizioni generali di vendita sono regolate dalla legge italiana.

Contatti

TORNO

031 226 0050
Via Monterosa, 17
Torno (CO), 22020, Italia

COMO

031 500 7988
Via Pantero Pantera, 3
Como (CO), 22100, Italia